Contenuto principale

L'istituto

 

Via Bonfante  con sede coordinata in Via Bologna

L’I.I.S.S. “N. Moccia” di Nardò si colloca in un territorio in fase di sviluppo economico. Originariamente caratterizzato da un’economia prevalentemente agricola, nell’ultimo decennio ha avviato un processo di rinnovamento economico grazie agli stanziamenti dell’Unione Europea (Fondi Strutturali) in favore delle aree depresse.

L’obiettivo del programma europeo è, infatti, quello di creare i presupposti per lo sviluppo del territorio attraverso adeguati finanziamenti. Da qui il proliferare di corsi di formazione per il recupero del patrimonio artistico e culturale, studi di progettazione ambientale e di sostegno all’imprenditoria che hanno visto impegnati amministrazioni locali e privati cittadini. I salentini sono, infatti, divenuti un popolo che progetta e pianifica la propria evoluzione economica, valorizzando le risorse umane, ambientali ed artistiche presenti nel territorio.

L’apertura all’Europa, la caduta delle frontiere, la libera circolazione all’interno dell’U.E., la moneta unica sono, di fatto, un forte stimolo al confronto ed all’arricchimento culturale, sociale ed economico per un’area che per evidenti ragioni geografiche non ha potuto, e forse saputo, opportunamente promuoversi in territorio nazionale ed internazionale. L’I.I.S.S. “N. Moccia” si inserisce in tale contesto con i suoi percorsi di apprendimento ed intende partecipare attivamente all’evoluzione del territorio, agendo in sinergia con esso.

L’adattamento dei curricula nazionali alle esigenze del territorio sono una testimonianza della collaborazione con enti, istituzioni ed imprenditoria locali. Essi quindi perseguono l’obiettivo di creare professionalità valide e coerenti con le esigenze locali, nazionali e sopranazionali.

Questo Istituto ha inteso, pertanto, adottare il presente documento in un’ottica di reale rinnovamento, verso l’erogazione di un servizio che garantisca la massima qualità nei risultati ottenibili, in termini di: Conoscenze, Competenze, Capacità. L’istituto, inoltre, rivolge particolare attenzione al potenziamento delle finalità formative per l’acquisizione di competenze necessarie per il proseguimento degli studi universitari.